St-44 内庭 Nai tei e St-45 厲兌 Rei da




La combinazione di questi due punti può essere utilizzata per trattare gli stati di pieno ed eccesso del canale di stomaco.

St-44 内庭 Nai tei - Neiting

内 nei: dentro, dentro, interno

庭 ting: cortile, corte

la sua posizione classica: è sotto (ST-43), sul lato esterno del secondo dito, nella depressione davanti all'articolazione della base del dito.

E' il punto (acqua) del canale di Stomaco.


Spiegazione del nome dei punti

ST-44 si trova tra le dita dei piedi, proprio come un cortile si trova tra le stanze di una casa. Si può dire che il punto sia all'interno del cortile, o sia il cortile interno stesso. Il fatto che il carattere 内 assomigli allo spazio tra le dita supporta questa spiegazione.

Il pittogramma 内 rappresentazione una persona all'interno di un recinto. Richiama una delle sue associazioni cliniche legate al nome del punto, poiché ST-44 può essere usato per trattare il fastidio di sentire le voci umane, condizione in cui il paziente si chiude e si isola chiudendosi in una stanza


St-45 厲兌 Rei da - Lidui

厲 li : aspro, severo, feroce; opprimere; rapido, rapido

兌 dui: scambio, conversione; bocca, buco posizionato sul lato esterno dell'estremità del dito all'angolo dell'unghia.

E' il punto "pozzo" (metallo) del canale di stomaco.

Secondo il Libro dei Mutamenti, il carattere 兌 equivale a una bocca.

Il nome in punta può essere considerato un riferimento all'efficacia di ST-45 nel trattamento di gravi disturbi della bocca come bocca storta, carie nei denti superiori e mascella serrata.

Il nome del punto può essere anche collegato al fatto che ST-45 è il punto da cui il Ki-Qi del canale scorre nel canale della milza (SP - l) la cui apertura è la bocca.

Può anche significare rapido, perchè ST-45 si trova su una parte del piede fondamentale per la deambulazione rapida.

Alcuni studiosi ritengono che il carattere forse sia stato trascritto male e confuso con un omofono che descriverebbe la malattia epidemica.


L'anatomia che ne regola il movimento è quella del muscolo flessorio delle dita (Extensor Digitorum Brevis) che è uno dei muscoli intrinseci del dorso del piede. Nasce dalla superficie superiore e laterale del calcagno, dal pavimento del seno tarsale, dal legamento talocalcaneale e dallo stelo del retinacolo dell'estensore inferiore i suoi tendini si inseriscono nei lunghi tendini delle quattro dita mediali ed è innervato dal N. fibulare profondo (L5 o S1 o entrambi) come azione aiuta l' estensore lungo delle dita nell'estensione delle articolazioni metatarso- falangee e interfalangee del 2 °, 3 ° e 4 ° dito.


Neuroanatomia:

Innervazione superficiale: nervo peroneo superficiale da L4 a S1

Segmento dermatomo: L5

33 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Contattaci

SCUOLA GIAPPONESE DI SHIATSU

Tel. +39 348 802 9204 - +39 366 259 9575
Email: markosuperbi@gmail.com

© 2020 www.scuolagiapponesedishiatsu.com - markosuperbi@gmail.com - 3488029204 - Via Costamagna 14 - 12045 - Fossano (CN)